Recupero acque reflue in agricoltura, convegno a Reggio

16 febbraio 2017
#TERRITORI

Giovedì 23 febbraio alle 9,30 si terrà a Reggio Emilia, presso il Tecnopolo (Piazzale Europa, 1), il convegno “Recupero e riutilizzo delle acque reflue in agricoltura, passo conclusivo del progetto LIFE ReQpro. Il progetto ha avuto l’obiettivo di contribuire alla protezione della risorsa idrica, attraverso un efficiente recupero e riutilizzo ai fini irrigui delle acque reflue, in parziale sostituzione delle acque superficiali e di falda. Con ReQpro è stato sviluppato uno modello specifico di recupero e riuso delle acque reflue per irrigare colture agrarie di pregio. Il progetto, cofinanziato da Iren, è durato quattro anni, con avvio nel 2012.

Questi gli interventi previsti nell’arco della mattinata:

9.45

Riuso delle acque reflue: situazione in Europa – Valentina LAZAROVA, Suez Environment, Parigi

Recupero e riuso nella regione di Murcia (Spagna) – Francisco PEDRERO, CEBAS-CSIC, Murcia

Recupero e riuso in Puglia – Alfieri POLLICE, IRSA-CNR, Bari

Recupero e riuso in Emilia-Romagna: i risultati del Progetto ReQpro – Marco LIGABUE, Paolo MANTOVI, CRPA spa

12,00

Tavola rotonda coordinata da Eugenio Bertolini, IRETI, Reggio Emilia

Partecipano: Franco ZAMBELLI, Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale – Francesco PUMA, Autorità di Bacino del fiume Po – Paola GAZZOLO, Regione Emilia-Romagna – Vito BELLADONNA, Agenzia territoriale dell’Emilia-Romagna per i servizi idrici e rifiuti – Giammaria MANGHI, Provincia di Reggio Emilia – Mirko TUTINO, Comune di Reggio Emilia

12,45

Chiusura dei lavori

Liliana CORTELLINI, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Unità Assistenza Tecnica Sogesid S.p.A.

13,15 Buffet

Nel pomeriggio, dalle 14.30, è prevista inoltre una visita guidata all’impianto di trattamento terziario del depuratore di Mancasale di Reggio Emilia, a cura dei tecnici di IRETI

La partecipazione al convegno è gratuita, previa registrazione (inviando una email a m.ghielmi@crpa.it).

CORRELATI