Mediopadana, l’alta velocità di Reggio

19 novembre 2015
#TERRITORI

Lunedì 23 novembre presso il centro Loris Malaguzzi di Reggio Emilia verrà presentato il convegno “Prossima fermata domani”, organizzato da Car Server con il patrocinio di Iren e Camera di Commercio. L’evento ha l’obiettivo di fare il punto della situazione sulla stazione Mediopadana a tre anni dall’inaugurazione della stazione dell’Alta velocità di Reggio Emilia, interverranno il ministro dei Trasporti Graziano Delrio, l’ex premier Romano Prodi e Flavio Cattaneo di NTV. Verrà inoltre presentata un’approfondita ricerca di mercato, realizzata per l’occasione da Nomisma e intitolata “Le potenzialità del territorio a partire dalla stazione Mediopadana”.

La stazione rappresenta infatti certamente uno strumento di vitale importanza per il territorio, che serve quotidianamente in media 2500 persone provenienti da un bacino interprovinciale, e con notevoli prospettive di crescita ulteriore. Il tutto avverrà con un occhio di riguardo verso Italo visto che, secondo indiscrezioni, la compagnia potrebbe annunciare il raddoppio delle fermate da e per Reggio Emilia. Un servizio essenziale per le provincie emiliane al quale Iren non fa mancare il proprio sostegno.

CORRELATI