Il Museo Egizio di Torino rinnova il marchio Iren Verde

23 ottobre 2017
#TERRITORI

Grazie al rinnovo del contratto con Iren Mercato, anche per il prossimo biennio 2018-2019 il Museo Egizio potrà utilizzare il marchio Iren Verde, l’attestato che assicura – mediante garanzia d’origine - la provenienza da fonti rinnovabili della totalità dell’energia elettrica utilizzata.

Il consumo totale di energia dell’ente museale -  stimato in 6 GWh per il biennio - sarà quindi nuovamente certificato “green” dal Gruppo Iren che può vantare da sempre una elevata capacità di produzione rinnovabile dei propri impianti, con particolare riferimento a quelli idroelettrici delle valli piemontesi. 

CORRELATI