Anche Gad Lerner ha festeggiato il World Water Day

03 aprile 2017
#TERRITORI

Iren, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, il 22 marzo ha celebrato il World Water Day, la Giornata Mondiale dell’Acqua. Quasi 1.000 persone hanno partecipato con entusiasmo alle numerose iniziative organizzate da Iren presso le sedi aziendali e le piazze dei diversi territori.

Tra le novità di quest’anno, l’attività “mettici la faccia”: tutti i cittadini sono stati invitati a festeggiare con Iren la giornata e a scattare una foto da vero ecofan con il nostro cartonato dedicato all’acqua; perfino Gad Lerner non ha resistito ed è diventato un EcofanperNatura!

Grande successo in piazza a Parma, Piacenza e Reggio dove più di 300 persone si sono fermate allo stand Iren per ricevere materiale informativo sull’acqua, dissetarsi al fontanone e scattare una foto con il cartonato per immortalare l’evento.

A Genova, presso l’Auditorium del teatro Carlo Felice, oltre un centinaio di spettatori hanno assistito alla conferenza a tema “Lo specchio di Narciso. L’acqua nella storia dell’arte”, mentre il giorno successivo quasi 200 bambini hanno partecipato allo spettacolo per le scuole “Acqua nera acqua chiara: una storia del tubo” presso Palazzo Ducale.

Nell’ambito delle attività di educazione ambientale Eduiren, a Piacenza l’incontro con le scuole sul tema “acqua” ha registrato circa un centinaio di presenze, mentre nel Tusciano (in Provincia di Salerno) circa 100 ragazzi hanno visitato la centrale idroelettrica di Iren.

Forte partecipazione anche a Rio Saliceto dove Iren ha organizzato ben 3 giorni dedicati al tema acqua con la partecipazione complessiva di più di 200 persone tra cittadini che si sono informati sulla qualità dell’acqua con i tecnici AUSL, ragazzi che hanno passato il pomeriggio del 21 marzo in ludoteca a giocare al Giro dell’acqua e bambini delle primarie che hanno festeggiato il 22 stesso in piazza con la famiglia e tecnici Iren.

CORRELATI