A Genova BluesCities Science Café

23 gennaio 2017
#TERRITORI

Si è tenuto il 20 gennaio a Genova, presso la facoltà di ingegneria, il BluesCities Science Café, una delle tappe previste dal progetto BluesCities for Smart Cities cui Iren è parte assieme ad altri 11 soggetti fra Università, aziende ed enti ricerca in Europa.

Obiettivo del programma, finanziato nell’ambito del programma Horizon  2020, è lo sviluppo di una metodologia per la gestione integrata dei servizi idrici e ambientali in un’ottica Smart City, in un contesto più generale che comprende anche l’energia, i trasporti e l’ICT.

Il progetto intende stimolare le sinergie tra i diversi stakeholders (ricercatori, cittadini, imprese, enti di governo locale e nazionale) al fine di costruire un atlante delle migliori pratiche di governo delle comunità locali.

L’incontro genovese ha coinvolto gli studenti della facoltà di ingegneria in una attività di valutazione “sul campo” degli indicatori Blueprint con riferimento al territorio cittadino, come già accaduto anche ad Atene e Istanbul, città partner del progetto; il confronto fra le città consentirà di proporre metodologie gestionali standard applicabili al settore idrico e ambientale.

CORRELATI